La donna e la strega

Che fossimo distratti dagli scandali al femminile allo scopo di farci ignorare ciò che accade nel nostro Paese è cosa orma discussa da tanti. Ma nonostante questa consapevolezza di molti, i media continuano a raccontarci con dovizia di particolari scandali e scandaletti per la maggior parte dedicati a veline, accompagnatrici, tutte rigorosamente vistose. E anche oggi 24 giugno giorno dedicato in alcuni luoghi del nostro Paese alle Streghe, non fa eccezione. Sinceramente sarei più disposta a leggere analisi sulla ormai lontana visita di Gheddafi o sul bipartitismo italiano o sul prossimo G8 e magari sulla situazione in Iran. Su quest’ultimo tema per esempio bisogna sfogliare diverse pagine dei giornali per arrivare a leggere qualche analisi e commento, anche se per la verità alcuni giornali mettono immagini in prima pagina rimandando poi i servizi alle pagine 15 e oltre. Debbo dire che condivido alcuni commenti di Annunziata sull’importanza del portare l’attenzione su questa situazione. Tant’è! Non voglio fare eccezione e vorrei fare una piccola chiosa su quanto dice Gramellini sulle donne. Finalmente c’è chi evidenzia che c’è un’altra donna. Sembra quasi che non ci fossimo accorti. La maggior parte di noi non esiste. Oddio non è che io sia proprio una femminista d’assalto ma tengo molto al mio essere donna e sono grata a Gramellini per la sua precisazione. (Sono una sua fan e lo leggo quotidianamente, non sempre concordo ma per lo più il suo Buongiorno mi intriga). La chiosa: la donna descritta da Gramellini è comunque una donna che sta a fianco di qualcuno -preferibilmente maschio- in una sorta di secondo piano, anche se è comunque una bella figura fiera, sensuale, capace. Chissà se esiste ancora una donna autonoma, consapevole di questa sua autonomia di pensiero e azione e che non esite solo perchè sta accanto a qualcuno ma per sè?  Festeggiamola oggi giorno delle streghe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...